mercoledì 25 maggio 2022

Tea House & Tea Book - Parte 2

Swaledale Teas - Tea Room Collection

Secondo appuntamento con la Tea Rooms Collection della Lilliput Lane™ (il primo lo trovate a seguire di questo post oppure a questo link!)
Rimaniamo nel Nord Inghilterra e andiamo nei Dales una delle zone paesaggistiche più belle dell'isola. Se non ci siete mai state e per avere un'idea della bellezza vi invito a vedere la meravigliosa serie Tv All Creatures Great and Small tutta girata in questa parte del paese!

immagine tratta da Wikipedia

Ma veniamo alla Lilliput in questione....
E' la Swaledale Teas rilasciata nel 1996, un pezzo della mia collezione al quale sono molto affezionata perché è stato il primo che ho comprato molti anni fa ripromettendomi di prenderne subito altri ma ho dovuto aspettare internet per poterlo fare (dalle mie parti non si trovavano facilmente nei negozi!)


Questa Tea Room a differenza della prima che vi ho mostrato ha una coppia intenta a prendere quello che immagino sia tè ai tavolini proprio antistanti al locale. Questa cosa è solita nelle vere Tea Room  ma lo è un po' meno in questa collezione. Viene da pensare...chissà cosa si staranno dicendo...:) A me piace immaginarli così, nel verde della campagna inglese (io ho utilizzato quella vesuviana ma è bella lo stesso!) in una  giornata di sole primaverile.



Non chiedetemi come ho fatto a trovare la tea room che ha ispirato la Lilliput perché certe cose non si riescono a spiegare.:) Mi sono messa davanti al pc e mi sono detta da qualche parte starà  ...e così..cerca cerca...unico indizio il nome o meglio il finale del nome (dale) e alla fine l'ho trovata! (spero di essere così fortunata anche per le altre!)

Immagine tratta dalla pagina Facebook dello Store

E' il Muker Village Store & Tea Shop che si trova nel zona dello Swaledale una delle valli più settentrionali dello Yorkshire Dales National Park, situata nel nord Inghilterra. Muker è un piccolo villaggio del Parco, una zona naturale bellissima e protetta sin dal 1989 dalla Swaledale & Arkengarthdale Barns & Walls Conservation Area

Il negozio è sia uno shop che una sala da tè con dei tavolini esterni (da notare i dettagli originali dell'edificio con  quelli della Tea House della Lilliput Lane!)


In realtà tutta la linea Lilliput Lane™ dall'aprile 1985 ha un 'deeds' ovvero un foglietto  incluso nella confezione originale che trasferisce la proprietà della scultura al collezionista e certifica che il modello è un'autentica creazione di Lilliput Lane™. Dal 1995, la maggior parte dei  deeds include anche notizie storiche sul retro ma spesso gli articoli comprati nel mercato dell'usato per ovvie ragioni non li hanno. 


Per questa Tea Room mi ispira un libro graziosissimo dal titolo Book of Afternoon Tea di Marika Haabury Tenison giornalista inglese autrice di libri di cucina e esploratrice pubblicato dal National Trust nel 1980 (attenzione libro solo in inglese!).

Il testo e corredato da immagini in bianco e nero, ma è davvero delizioso! Tante ricette accompagnate anche da storie sul tè con usi e costumi di una volta in un'atmosfera vintage e d'altri tempi!




Consigliato perché è davvero carino e ha un ottimo rapporto qualità prezzo (si trovano on line copie a buon prezzo!) 

Il retro della Swaledale Teas


domenica 22 maggio 2022

Tea House & Tea Book: da passione a collezione


La storia della Lilliput Lane è davvero incredibile! L'azienda fu fondata nel 1982 da David Tate e per circa 25 anni ha prodotto centinaia di piccoli cottage decorativi fatti a mano, un vero paradiso per appassionati del genere!. In brevissimo tempo riuscì ad avere un club di collezionisti in tutto il mondo ai quali riservava edizioni speciali, eventi e vendite promozionali. Nel 1998 la proprietà passò alla statunitense Enesco ma già gli anni 2000 segnano l’inizio della fine. Fatturati in declino e vari trasferimenti di sede della produzione non riescono a salvarla. Nel 2016 Enesco ne annuncia la chiusura definitiva. Solo un anno dopo, nel 2017, David Tate lo storico fondatore  muore all’età di 72 anni.

E’difficile districarsi nell’intera collezione prodotta. Sono più di 80 serie con centinaia di modelli che vanno dai piccoli ai medi cottages a monumenti, chiese, castelli, negozi vittoriani, case natalizie, fino ad arrivare anche a piccoli villaggi di Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda (e non solo!). Non mancano edizioni limitate dal valore ovviamente più elevato! 

La caratteristica di questa produzione è che è quasi tutta ispirata a costruzioni realmente esistite, rivisitate con fantasia e personalizzate dalle abili mani degli artisti che le realizzavano.

Personalmente ho diversi modelli tratti da alcune serie. In particolare negli ultimi anni ho focalizzato la mia attenzione su di una e vi assicuro che non è facile reperire tutti i pezzi perché spesso sono introvabili o hanno quote di mercato alle volte elevate. 

Si tratta della English Tea Room Collection  rilasciata negli anni tra il 1995 e il 1996. 


Inizio con questo post a raccontarne qualcuna...

La prima di cui vi scrivo oggi è la Kendal Tea House (anno 1995). E’ una sala da tè deliziosa con dei piccoli personaggi posti ai tavoli apparecchiati con minuscole tazze e con un elemento tipico di quasi tutte le sale da tè di questa collezione: i deliziosi cappellini delle  signore! 



L’originale o meglio l’ispirazione di questa tea room si trova nel nord Inghilterra, a Kendal nella contea del Cumbria  a nord Ovest del paese nella regione a sud dei laghi. La cittadina è soprannominata Auld Grey Town (vecchia città grigia)  per i suoi edifici in pietra locale calcarea grigia. La sala da tè è la Farrer’s un azienda nata nel 1819, quando MR John Farrer aprì il negozio al n. 13 di Stricklandgate, commerciando tè, caffè, cacao e zucchero raffinato forse grazie ad un suo un parente di Liverpool che era un ricco commerciante e importatore di tè e caffè e con il quale si mise in affare.

(immagine tratta dal sito facebook dell'azienda)

Ancora oggi il negozio, che in origine era una locanda del 17° secolo, ha al suo interno banconi e scatole da tè dell’epoca: il macina caffè vittoriano originale risale al 1853 insieme ai contenitori per il tè in ottone elencati numerati da 1 a 20 e un registro delle vendite datato 1856.! (informazioni tratte dal sito web del negozio).

Per questa Tea House ho scelto l'abbinamento con un libro che a me piace davvero tanto! Si tratta di un delizioso volume pubblicato in USA nel 2008 dal titolo Celtic Tea With Friends (attenzione libro in inglese!


Secondo libro di Elisabeth Knight (Tea with Friends fu il primo) scrittrice inglese di origini celtiche vissuta in UK e USA. Celtic Teas with Friends racconta usi e costumi della Cornovaglia, Irlanda, Scozia e Galles e fornisce aneddoti, storie e consigli pratici su come ospitare Tea party davvero singolari. 

 


Ogni mese viene proposta una tradizione celtica del periodo a cui seguono menu, ricette, consigli, idee per la decorazione, suggerimenti per intrattenere gli ospiti e persino il tipo di musica da mettere in sottofondo! 

Belle illustrazioni accompagnano il testo rendendo il libro davvero gradevole e singolare. Consigliatissimo a chi beve il Tè, piace organizzare party a tema ed ama le tradizioni celtiche! 


Infine qualche suggerimento per gli acquisti (questo post non è sponsorizzato!): 

- Lilliput Lane Kendal Tea House: comprata sul sito web di  Enjoycoffeeandmore   

- Libro Celtic Teas with Friend: comprato sul sito Amazon.com (difficile trovarlo nuovo se non a prezzi molto alti. Il mio è usato e l'ho comprato un paio di anni fa)

- Lilliput Lane Little Dog Lost: provenienza mercatino del riuso 

- Tazza Cornwall Royal Albert: provenienza Fiera del Baratto di Napoli



Seguitemi perché presto vi scriverò di altre fantastiche Tea room e di qualche altro libro un po' particolare su usi e costumi del tè!:)