giovedì 7 aprile 2016

The Rainbow

William Wordsworth 
7 April 1770 – 23 April 1850

The Rainbow


L'arcobaleno
Il mio cuore esulta al cospetto
dell'arcobaleno nascente:
come nel venire al mondo;
come nel sapersi uomo;
Così nello scoprirsi vecchio,
o mi sia data la morte!
Il Bambino e' padre dell'Uomo
e siano i miei giorni 
l'uno all'altro stretti
dal sentimento della natura. 

Daffodils 
by William Wordsworth

5 commenti:

  1. Una delle mie liriche preferite, grazie per aver dedicato questo tuo post ad un inno così meraviglioso alla primavera, carissima Valeria !

    Ti abbraccio con tanta dolcezza augurandoti uno splendido weekend

    Dany

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dany, buona domenica anche a te!:)

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Bravissima, cara. grazie per offrirci momenti per rileggere le nostre liriche preferite...quanto sarebbe più bello il mondo se ognuno di noi adulti conservasse l'animo innocente da bambino come afferma william wordsworth... baci. titty p.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Titty il potere della poesia e' davvero immenso! Nel leggerle possiamo far volare le nostre menti verso cieli infiniti!
      Grazie per il messaggio:) A presto.

      Elimina

Thank you for visiting my blog and for your comments! :)
Grazie per aver visitato il mio blog e per i vostri commenti! :)