domenica 4 marzo 2018

Libri senza tempo...

Casa Howard è un libro che, come tanti indimenticabili classici, deve essere letto più volte. Il mio 'primo incontro' con Edward Morgan Forster e questo suo romanzo il risale ai tempi dell'università ma devo ammettere che oggi, con qualche annetto in più sulle mie spalle, mi è sembrato di leggerlo per la prima volta. 



A mio avviso è un capolavoro! La penna di Forster scorre in una maniera irrefrenabile. Rabbia e sorriso, odio e amore si sono accavallati nella mia mente in momenti di intensa lettura. 
Forster è un maestro nel raccontare l'Inghilterra sociale e culturale dei primi del Novecento attraverso la storia di tre famiglie di tre differenti classi sociali: i Wilcox, ricchi e altolocati, gli Schlegel intellettuali, idealistici e borghesi e i Bast una giovane coppia proletaria.  Al centro della narrazione c'è proprio casa Howard, la dimora di campagna che Ruth Wilcox, moglie di Henry, lascia in eredità a Margaret Schlegel e che diviene il teatro delle vicende familiari.


I destini dei personaggi si incrociano sullo sfondo di una casa di campagna che simbolicamente rappresenta l'Inghilterra lontana dalla civiltà industriale e commerciale ma al tempo stesso è il luogo in cui si consumano i conflitti di classe dei personaggi ognuno espressione metaforica degli individui e delle mentalità dell'epoca. 
Se è vero che Forster per descrivere le sorelle Schlegel si è ispirato a Virginia Woolf e alla sorella Vanessa Bell allora consiglio di leggere l'edizione del romanzo con la prefazione scritta dalla stessa Woolf (la mia è quella Newton del 2010).

"Lo svolgimento della storia è magistrale. Quella cosa indefinibile ma estremamente importante, l'atmosfera del libro, risplende d'intelligenza".
V.Woolf

Per leggere questo romanzo ho preso tempo. Ho diviso in quattro parti il testo e alla fine di ogni parte ho visto uno dei quattro episodi della serie tv uscita in UK lo scorso anno, tratta proprio dal romanzo e diretta da Hettie MacDonald con la sceneggiatura di Kenneth Lonergan. 


Risultato? Una magica contrapposizione di pagine, immaginazione e scene televisive!  Un vero viaggio nel romanzo! Provate per credere! :)
La miniserie ha debuttato su BBC One in UK lo scorso novembre e su Starz in USA ai primi del 2018 (..e in Italia??)
Il ruolo di Margaret Schlegel è stato interpretato da Hayley Atwell, attrice inglese famosa per aver interpretato Peggy Carter nei film della Marvel Cinematic Universe; nel ruolo di Henry Wilcox troviamo l'attore Matthew MacFadyen (il Mr. Darcy della versione di Orgoglio e Pregiudizio del 2005!)
Inutile dire che questa versione TV mi è piaciuta tanto! Ascoltare e 'vedere' la storia che è appena uscita dalle pagine del libro e stato emozionante, una sorpresa anche se sorpresa non era. 


Questa nuova produzione televisiva non supera l'indimenticabile film del 1992 diretto da James Ivory, con Vanessa Redgrave, Anthony Hopkins, Emma Thompson ed Helena Bonham Carter, ma offre un altrettanto lodevole omaggio al romanzo e al suo autore.




Bellissime le location in cui sono girate le recenti scene di Howard End...
...una casa privata nel Surrey come dimora di campagna dei Wilcox...





...e quella di città dei Schlegel in Myddelton Square (nel film Wickham Place)...




...West Wycombe Park nel  Buckinghamshire 
(nel film la casa del matrimonio di Evie) ...






 ...la meravigliosa Harry Warren House -Studland Bay nel Dorset
 (nel film casa della zia Juley) ...






...e Swanage Pier il molo dove Henry e Margaret passeggiano ...




"Il prato veniva falciato di nuovo, i grandi papaveri rossi si riaprivano nel giardino. Sarebbe seguito luglio con i piccoli papaveri rossi tra il grano. Agosto con il taglio del grano. Questi piccoli eventi sarebbero diventati parte di lei, anno dopo anno".
(Casa Howard, trad. E. La Stella, Newton )


Per avere una piccola anteprima ecco il trailer Starz e quello BBC One (speriamo di vedere presto quello dell'edizione italiana! :)

Nessun commento:

Posta un commento

Thank you for visiting my blog and for your comments! :)
Grazie per aver visitato il mio blog e per i vostri commenti! :)