mercoledì 21 novembre 2012

Thanksgiving Day


Il Giorno del Ringraziamento (Thanksgiving Day ) è una festa di origine cristiana celebrata negli Stati Uniti d'America il quarto giovedì di novembre in segno di gratitudine per la fine della stagione del raccolto.

Mayflower in Plymouth Harbor by William Halsall (1882) (fonte WIkipedia)
Questa tradizione ha una lunga storia ed ebbe iniziò nel 1620 quando i Padri Pellegrini, un gruppo leale e fedele alle proprie credenze religiose, furono costretti ad abbandonare l’Inghilterra a causa delle persecuzioni per le loro idee. Il gruppo partì da Plymouth il 6 settembre a bordo della Mayflower ed arrivò dopo due mesi a Cape Cod sulle coste americane. Era composto da  102 passeggeri di cui 3 erano donne incinte e circa 30 erano membri dell'equipaggio!.
I sopravvissuti al lungo ed estenuante viaggio, arrivarono all'inizio della stagione invernale e dovettero affrontare un inverno lungo e rigido con pochissimo cibo nonostante avessero portato dalla loro patria i semi dei vari prodotti che usavano coltivare. Purtroppo nella nuova terra la semina non ebbe gli stessi effetti e nei primi tempi patirono la fame.
Il problema rischiava di ripetersi nelle stagioni seguenti ma fu grazie all'intervento dei nativi americani che insegnarono ai Pellegrini cosa coltivare ed allevare su quelle terre: iniziò così inizio la loro speranza di vita su quella nuova terra!. Il Giorno del Ringraziamento, fu, dunque indetto per ringraziare Dio per il successo del primo raccolto e dell’abbondanza di cibo.  
Nel  1623 furono organizzati tre giorni di festeggiamenti ai quali furono invitati gli indigeni poiché principalmente a loro la comunità di pellegrini doveva il suo successo. 


I Padri pellegrini ringraziano gli Indigeni in un dipinto
di Jaen Luois Gerome Ferris (fonte Wikipedia)
Nel menù di quel primo Ringraziamento americano ci furono pietanze che divennero tradizione per le feste - in particolare il tacchino e la zucca - insieme ad altre carni bianche, carne di cervo, ostriche, molluschi, pesci, torte di cereali, frutta secca e noccioline. 
Il tacchino ispirò il nome più comune alla festa che diventò "Turkey Day".
Vintage postcard from Pinterest
All'inizio iniziò la tradizione vedeva i singoli stati celebrare l'evento in un particolare giorno autunnale a loro scelta poiché le tredici colonie americane non lo festeggiavano contemporaneamente.
Nell’ottobre del 1777 fu indetto un Giorno del ringraziamento per festeggiare la vittoria contro gli inglesi a Saratoga nella guerra per l'indipendenza.
Successivamente George Washington, primo presidente degli Stati Uniti d'America, dichiarò la festa per tutti gli stati e nel 1789 proclamò una giornata nazionale. Non tutti furono d’accordo e tra i successivi presidenti ci fu Thomas Jefferson che non diede alcun seguito a tale proposta.
Ma già a metà del XIX secolo il Thanksgiving era diffuso nella maggior parte del territorio americano e osservato da tutti gli strati sociali, dai ricchi ai meno abbienti.
Vintage postcard from Pinterest
Nel 1863 e il 1864 il presidente Lincoln proclamò il Giovedi di novembre come un "giorno di ringraziamento e di lode al Padre benefico”.  Infine, il Congresso americano  ha stabilito la giornata in modo permanente il 4° Giovedi nel mese di novembre
La tradizione vuole che i Presidenti americani per l’occasione fanno un solenne discorso celebrativo!. 
Il menù di questo pranzo prevede obbligatoriamente carne e cereali, piatti che secondo la tradizione saziassero e non costassero molto: sulla tavola non può mancare il tacchino ripieno, le mushed potato, il corn bread, un pane di mais tipico e la pumpkin pie! 


Vintage postcard from Pinterest

Nessun commento:

Posta un commento

Thank you for visiting my blog and for your comments! :)
Grazie per aver visitato il mio blog e per i vostri commenti! :)